OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Salvatore Troiano

Nasce a Napoli nell’agosto 1977. Frequenta l’Istituto d’Arte Filippo Palizzi di Napoli conseguendo il diploma d’Arte Applicata in “grafica / arte della stampa”. L’irrefrenabile passione per le innumerevoli forme espressive dell’arte lo portano, subito dopo il diploma, a frequentare la Nikoe sas di Napoli, atelier – stamperia artistica, dove approfondisce non solo le antiche tecniche di stampa, calcografia (punta secca, acquaforte, acquatinta su rame e zinco), serigrafia a più colori manuale, litografia su pietra e xilografia, fotografia ed sviluppo degli scatti realizzati in camera oscura, ma collabora anche attivamente con lo staff dell’atelier alla realizzazione di esposizioni di artisti quali Bertoni (incisore), Dell’Aversano (docente dell’istituto Filippo Palazzi e pittore), Stefanucci (docente dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli, scenografo nonché pittore). Continua il suo percorso di approfondimento delle tecniche antiche frequentando botteghe d’arte dove impara la lavorazione della terracotta del ‘700 napoletano e comincia ad interessarsi alle svariate forme di arte popolare intesa come Arti del Popolo. Tra il 2004 e il 2005 comincia il suo percorso personale di artista, realizzando opere di suo ingegno su carta e tela e sculture in terracotta. Nello stesso anno pubblica un libro illustrato dal titolo “ ‘A vita ‘e Pullecenella” edito da Voyage Pittoresque. Nel Giugno 2008 realizza la sua prima personale intitolata “La Mor(T)e di Carnevale”, Marzo 2009 espone l’istallazione ” al museo Pan di Napoli Nel Giugno 2009 “Lassammo fa’ Dio” diviene il titolo per una mostra presso il Museo della ceramica di Montelupo Fiorentino (Fi) seguendo un percorso itinerante in altre cinque città. Nel Marzo 2010 presso il Museo Pan di Napoli espone due sculture ispirate a Gianni Rodari Nel Settembre dello stesso anno espone a” Discorsi Visivi” , una collettiva presso la Rocca dei Rettori in Benevento Nel giugno 2011 presenta una scultura alla mostra nel circuito di eventi a Giffoni in occasione del Giffoni Film Festival Nel Settembre 2013 espone nuovamente a” DiscorsoiVisivi” , a Benevento Nel giugno 2013 partecipa con un opera pittorica alla mostra forever yung a Giffoni Film Festival. Nel dicembre 2014 presenzia con un istallazione in terracotta nel castello di Limatola. Nel 2015 per giffoni presenta un opera ad olio intitolata “solo sole”. Nel 2016 realizza una mostra presso il proprio atelier dal titolo “open”.